NEWS TECNOLOGIA – NEWS DI PRODOTTO

09 giugno 2017

L’ingegneria di automazione si semplifica

Grazie al software Eplan Cogineer, è possibile standardizzare la progettazione schemistica riducendo notevolmente la percentuale di errore e aumentando la produttività



“Progettare schemi di automazione non è mai stato così semplice”. Così Eplan presenta un nuovo software per una progettazione efficiente che garantisce un avvio rapido e risultati impressionanti, fin dai primi giorni di utilizzo. Eplan Cogineer è completamente integrato nella Piattaforma Eplan, è di facile utilizzo e per sfruttarne le potenzialità non è necessario essere degli esperti di programmazione o di configurazione: basta solo saper progettare schemi elettrici o fluidici. “Imparare facendo”, è il motto degli utenti. Eplan Cogineer è stato progettato proprio per essere uno strumento facilmente implementabile, per configurare e generare progetti in Eplan Electric P8 o Eplan Fluid. Non importa se le macchine o gli impianti sono già strutturate secondo le “funzioni-macchina” o secondo la “produzione”: Eplan Cogineer ha un approccio alla configurazione scalabile e consente di poter combinare metodi di lavorazione tradizionali e configurazioni anche solo di piccole parti di progetto.

Stefano Casazza, Country Manager della filiale Eplan italiana, ci spiega il background.

 

Generare schemi elettrici e fluidici resta un compito impegnativo, sebbene gli strumenti di ingegneria negli ultimi anni siano stati migliorati e continuamente perfezionati. Cosa sta facendo Eplan per semplificare questa attività?

Innanzitutto, negli ultimi anni Eplan ha messo a punto un concetto innovativo chiamato “Eplan Experience” in grado di soddisfare tutte le esigenze dell’ufficio tecnico e volto proprio ad aumentare l’efficienza e ad ottimizzare i progetti. Questo concetto si applica a qualsiasi azienda, indipendentemente dalla dimensione o dal settore ed è imperniato su otto ambiti di applicazione, dove ciascun ambito offre specifici vantaggi, sia sui processi produttivi, sia nei flussi di lavoro. Quando Eplan Experience viene implementato in tutti e otto gli ambiti, si raggiunge il massimo del potenziale. Il nuovo Eplan Cogineer è stato concepito proprio seguendo questo concetto: l’approccio alla progettazione di uno schema si rinnova completamente. Gli utenti possono intuitivamente e in modo flessibile definire regole semplici, basate su librerie di macro esistenti. I set di regole costituiscono la base per la creazione automatica di schemi, che vengono generati automaticamente con un semplice click. Anche chi non ha una conoscenza approfondita di Eplan, ha la possibilità di utilizzare questo approccio altamente efficiente. Si tratta di un sistema facile da usare, che soddisfa in modo ottimale le esigenze dei nostri clienti. Molti utenti che hanno partecipato ad una prima fase pilota, hanno già confermato questi benefici. Grazie a Eplan Cogineer si evita di ricorrere al “copia e incolla” in quanto è possibile standardizzare la progettazione schemistica riducendo notevolmente la percentuale di errore e aumentando la produttività. Eplan Cogineer è una soluzione facile ed innovativa per ciò che riguarda la funzionalità. Si adatta facilmente al modo di lavorare e impostare i progetti di ogni cliente, e non richiede modifiche al modo di gestire le informazioni e i progetti. I risultati sono convincenti: una soluzione flessibile, adatta a tutti, che è piacevole da usare e permette di risparmiare tempo e denaro.

 

Quindi è possibile creare schemi automaticamente. Ma in che modo esattamente Eplan Cogineer può aiutare i progettisti e gli ingegneri?

”Questo dipende principalmente dalla granularità di un set di regole. Eplan Cogineer non richiede agli utenti di passare settimane o mesi per la preparazione di modelli e dataset. Utilizzando le macro standard di Eplan, alcune funzioni come le alimentazioni o le discese motore possono già essere create automaticamente dopo una breve fase di preparazione. Il primo progetto può essere generato in un breve periodo di tempo grazie anche alla intuitiva interfaccia utente. Eplan Cogineer è in grado di generare tutta la documentazione elettrotecnica con un solo click: ciò si traduce in due vantaggi importanti: in primo luogo, garantisce l’implementazione di regole progettuali e strutture definite senza errori, producendo una documentazione di alta qualità. In secondo luogo, sostanzialmente più progetti possono essere sviluppati nello stesso lasso di tempo, poiché non è più necessario ricorrere al copia-incolla di pagine o macro. Eplan Cogineer offre la continuità progettuale assoluta: dalla strutturazione del prodotto al riutilizzo delle macro e ciò assicura la massima precisione e la massima efficienza. Altre parti del progetto possono comunque essere create seguendo i metodi convenzionali”.

 

In quanto tempo gli utenti possono familiarizzare con Eplan Cogineer?

“Sono necessarie solo un paio d’ore per iniziare ad utilizzare il software e capirne il funzionamento. Se si desidera utilizzare appieno questa applicazione in tutte le sue funzionalità, 2/3 giorni sono più che sufficienti. È un sistema rivoluzionario: gli utenti diventano dei veri esperti giorno dopo giorno e hanno immediatamente dei benefici sia quantitativi che qualitativi: si lavora molto più velocemente e si lavora meglio, senza gli errori del “copia-incolla”.

 

Avete già valutato quanto tempo può risparmiare un progettista?

“Grazie al fatto che gli schemi possono essere generati automaticamente con un semplice click, tutto il tempo precedentemente speso a cercare, copiare e incollare, è tempo risparmiato. Eplan Cogineer riduce lo sforzo manuale richiesto in ingegneria. A seconda del livello di automazione che si vuole raggiungere, si parla di un risparmio del 30-80%”

 

Quando sarà disponibile Eplan Cogineer sul mercato italiano?

“Il sistema è disponibile da maggio 2017. I progettisti e gli ingegneri interessati potranno vederlo in funzione già alla SPS di Parma. È un sistema che si integra nella Piattaforma Eplan ed è disponibile solo nella formula di noleggio”.

Azienda
Prodotti