NEWS TECNOLOGIA – NEWS DI PRODOTTO

06 ottobre 2017

Robot industriali per misurazione precisa della velocità

Per evitare gli errori dovuti ai tempi di ciclo incredibilmente rapidi richiesti dalla produzione moderna, sono necessari strumenti di misura precisi: Omron Adept Technologies GmbH, azienda manifatturiera di Dortmund, ha deciso di affidarsi ai sistemi realizzati da Wachendorff Automation.



Nessun essere umano può farlo in modo altrettanto rapido e preciso. I robot moderni sono in grado di movimentare pezzi a una velocità finora nemmeno immaginata.

Piccoli robot mobili si muovono velocemente senza quasi emettere rumore: si sente appena qualche spezzone di conversazione in inglese in sala riunioni. Se non fosse per la macchina del caffè gialla e nera – i colori del Borussia Dortmund – si potrebbe tranquillamente pensare di essere nella Silicon Valley. E invece siamo nel bel mezzo di Dortmund, nel laboratorio applicativo di Omron Adept Technologies, uno dei principali produttori mondiali di robot industriali, che il quartier generale lo ha effettivamente in California.

La sede da cui si gestiscono le vendite, il service e il training in Europa si trova qui dal 1986. Nel laboratorio sono in azione quasi tutti i prodotti della società – robot con nomi come Cobra o Hornet. «Qui facciamo prevalentemente studi di fattibilità», spiega il responsabile del training Günter Graß. «Se un cliente cerca una soluzione d’automazione, può venire qui a testarla, per esempio per verificare se i nostri robot sono in grado di funzionare con i tempi di ciclo necessari».

Negli ultimi anni le funzioni a cui devono assolvere i sistemi di automazione sono diventate sempre più complesse e i tempi di ciclo sempre più brevi. Attualmente i clienti richiedono soluzioni a elevata efficienza. In una frazione di secondo queste soluzioni devono saper riconoscere, prelevare e posizionare i pezzi nella maniera corretta. Ci sono molti modi per farlo. Le parti più piccole vengono in genere manipolate con l'aria compressa. Altre devono essere prese con attenzione. Altre ancora devono essere assolutamente collocate in una determinata posizione. Spesso queste attività non possono essere eseguite utilizzando un semplice sistema trasportatore-alimentatore. Per esempio i sistemi per il confezionamento delle riviste devono garantire che a ogni copia sia allegato automaticamente un gadget e che l'intero pacchetto sia avvolto in una pellicola di plastica trasparente. Omron Adept Technologies è in grado di offrire soluzioni di successo proprio in applicazioni complesse come questa, razie a un pacchetto che comprende, oltre ai robot, anche un software completo e sistemi di elaborazione delle immagini. Per coordinare con precisione telecamera e movimento della pinza, è importante misurare accuratamente la velocità del nastro. Solo conoscendo questa velocità, il sistema di controllo può calcolare quando i pezzi arrivano alla pinza e quindi quando possono essere prelevati.

I sistemi che agiscono direttamente sul motore per diminuire la velocità del sistema di trasporto non tengono nel dovuto conto fattori esterni come ad esempio il possibile slittamento del nastro. In queste applicazioni infatti, oltre ai tempi di ciclo più brevi, è fondamentale garantire la massima precisione, che può essere ottenuta solo se la velocità viene diminuita direttamente sul nastro, il più vicino possibile al pezzo. E così per avere una soluzione sicura e facile da integrare, Omron Adept Technologies ha scelto il nuovo sistema di misura, presentato alla fiera SPS/IPC/Drives di Norimberga, che ha catturato l'attenzione di chi cerca una soluzione universale applicabile dappertutto, garantendo una durata di servizio più lunga possibile.