News

Friction Stir Welding: tante opportunità!

Dal Congresso internazionale sulla Friction Stir Welding organizzato da Fanuc in collaborazione con FPT Industrie importanti indicazioni sulla tecnologia e sui vantaggi applicativi nei settori automotive, aeronautico e meccanica generale.

Che cos’è la Friction Stir Welding? Quali sono i principali vantaggi? Quali i settori che ne trarranno maggiori benefici? È davvero una tecnologia sostenibile e “green”? Questi e altri quesiti hanno trovato risposta in occasione del primo Congresso Internazionale dedicato alla Friction Stir Welding (FSW) in Italia, che si è tenuto nella sede di Lainate (MI) di Fanuc Italia.

Organizzato da Fanuc Italia con la collaborazione di FPT Industrie e dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, la presenza dell’Helmholtz-Zentrum Geesthacht, dell’Università degli Studi di Palermo e di Thales Alenia Space, il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano e la partnership con Tecnologie Meccaniche, l’evento ha avuto la partecipazione ed i contributi di eccellenze degli atenei e del mondo dell’industria. L’agenda piuttosto nutrita ha incluso nel corso della mattinata interventi sullo stato dell’arte della tecnologia della Friction Stir Welding, con dimostrazioni pratiche a seguire nel pomeriggio della cella robotizzata per la FSW StirRob sviluppata da Fanuc Italia e FPT Industrie.

Al tavolo dei relatori (qui le interviste) si sono succeduti interventi accademici del Prof. Antonino Squillace dell’Università Federico II di Napoli, del Prof. Livan Fratini dell’Università di Palermo, del Prof. Dr. Jorge F. dos Santos di Helmholtz-Zentrum Geesthacht GmbH, e contributi dal mondo dell’industria con Tiziano Pegorin di Thales Alenia Space, Rodolfo Piliego di FPT Industrie e Bob Struijk di Fanuc Europe.

Numerosa e qualificata la partecipazione all’evento da parte di aziende appartenenti a svariati settori applicativi tra i quali quello dell’automotive e dell’aeronautica, nonché società più dedicate alla meccanica generale. Gli interventi hanno destato notevole interesse dimostrato anche dalle domande e soprattutto dalla discussione che si è sviluppata nel pomeriggio durante le prove pratiche davanti alla specifica applicazione installata nella show room di Fanuc Italia

GUARDA I VIDEO DELLE INTERVISTE AI RELATORI