Economia

Il Gruppo Remira acquisisce Kyklos

L’operazione strategica per accelerare la crescita nel mercato europeo e internazionale.

Remira GmbH, multinazionale tedesca con ultradecennale esperienza nello sviluppo di soluzioni software a supporto della supply chain (che serve più di 500 clienti in tutto il mondo e da un paio di anni ha una presenza italiana diretta, a Firenze), ha completato di recente l’acquisizione di Kyklos, società toscana nata nel 2003 e specializzata nello sviluppo di software e soluzioni per l’industria della moda e del lusso.

L’operazione porterà il gruppo Remira ad avere oltre 250 dipendenti in tutto il mondo, una presenza capillare in Europa e negli Stati Uniti, con un portfolio di oltre 100 mila utenti a livello globale. Kyklos, entrando nel Gruppo, potrà accelerare la propria crescita nel mercato europeo e internazionale, rendendo il portfolio d’offerta ancora più ricco e interessante.

«Siamo molto soddisfatti di questa acquisizione, perché siamo convinti che unendo le competenze delle due aziende, si possa offrire una soluzione a 360 gradi a tutto il mercato del fashion», ha commentato Matteo Sgatti, Sales Manager Italia di Remira.

«Le competenze dei due gruppi e le rispettive conoscenze in questo specifico settore industriale andranno a costituire un patrimonio di grande valore per supportare e rendere competitive le diverse aziende del settore della moda e del lusso», ha aggiunto Lorenzo Azzari, co-fondatore di Kyklos Group.

production mode