Studer Customer Care: assistenza qualificata in tutto il mondo

Tramite il servizio Studer Customer Care, i clienti di Studer possono contare su una assistenza rapida e qualificata ovunque si trovino nel mondo.

50 paesi, 15 lingue, oltre 200 tecnici. Sono questi i numeri del servizio di assistenza che Studer fornisce ai clienti in tutto il mondo.
Il vantaggio è evidente: parlano la lingua del cliente, conoscono le macchine Studer e lavorano con passione e impegno.
Hugo Forte, in qualità di responsabile regionale dell’assistenza per Portogallo e Svizzera, fornisce assistenza telefonica a un cliente che ha notato forti rumori sull’asse delle proprie macchine. Il problema viene rapidamente identificato, vengono ordinati i pezzi di ricambio e viene allertato il tecnico dell’assistenza.

Hugo Forte ha svolto un apprendistato come polimeccanico in Studer e da oltre 13 anni lavora alla Fritz Studer AG. La sua pluriennale esperienza lo aiuta nel suo lavoro di responsabile regionale dell’assistenza. È il primo punto di contatto per i clienti nel proprio ambito di responsabilità e conosce le loro esigenze: tempi di risposta rapidi e un’alta disponibilità di tecnici e parti di ricambio.

Veloce, competente, semplice

Hugo Forte STUDER Customer Care
Hugo Forte, Studer Customer Care

Venerdì mattina, ore 7:30, stabilimento di produzione di Leica Geosystems AG.
Hanspeter Munter, tecnico dell’assistenza di Studer, smonta il mandrino della S145cnc che ha raggiunto il limite di durata dopo circa 20 anni di servizio e oltre 50.000 ore di funzionamento. Installa il nuovo mandrino e lo registra con precisione utilizzando l’apposito utensile. Un mandrino con un tale tempo di servizio può causare problemi di precisione dimensionale, ma anche vibrazioni e rumori, come in questa S145cnc.

“Quando tutte le piastre di copertura sono state rimosse e la macchina è aperta, sostituisco anche la cinghia dell’asse B, in accordo con il cliente, e quindi riallineo il revolver”, spiega Hanspeter Munter che lavora per Studer da 35 anni. I lavori elettrici impegnativi sulle macchine sono la sua passione. Ha portato a termine gli interventi presso Leica Geosystems AG con perizia e rapidità.

Affronto ogni incarico con impegno totale. Per i nostri clienti è importante sapere che interverremo rapidamente sul posto, che avremo disponibili i pezzi di ricambio specifici e che la macchina sarà rimessa in funzione il più rapidamente possibile. – afferma Munter in base alla propria esperienza. Un’assistenza che Studer è in grado di offrire – La rapida disponibilità in tutto il mondo di tecnici dell’assistenza competenti è uno dei motivi principali per cui molti clienti decidono sempre più spesso di acquistare una macchina Studer. Lavoriamo fianco a fianco con Studer da oltre 20 anni. Oggi il nostro parco macchine comprende diversi dei loro modelli”.

Stefan Thurnherr, responsabile della tecnologia di rettifica, spiega così le ragioni della preferenza per Studer: “Oltre a macchine di alta precisione e affidabili, troviamo anche tecnici dell’assistenza rapidamente disponibili in loco e una pronta disponibilità di ricambi. Negli ultimi decenni abbiamo sempre potuto contare su Studer per rimediare tempestivamente a un fermo macchina”.

Leica Geosystems AG

Leica Geosystems AG produce strumenti di misura di precisione, rilievo topografico, geodesia, fotografia aerea e fotogrammetria. La sua business unit Polymeca produce diversi componenti e gruppi meccanici di precisione e fornisce tecnologie di trattamento delle superfici. L’azienda dispone inoltre di un proprio reparto di assistenza che si occupa della manutenzione e della riparazione di tutte le macchine.

“Con il supporto della Helpline di Studer, i tecnici di Polymeca spesso riescono a provvedere autonomamente alla manutenzione delle macchine. Gli addetti all’assistenza sono molto preparati”, spiega Hanspeter Munter. Sono stati infatti formati alla Studer Service Academy.

Studer Service Academy

Assistenza tecnica

Alla Service Academy lavorano a tempo pieno istruttori che formano i tecnici dell’assistenza di Studer e tengono corsi di perfezionamento. La Academy offre inoltre corsi di manutenzione per i clienti e corsi di formazione e perfezionamento per i rappresentanti stranieri. Tutti i nuovi arrivati e più di 100 specialisti ricevono ogni anno formazione e aggiornamento professionale. La Academy offre un totale di circa 90 moduli. “È un’iniziativa unica nel nostro settore”, Gideon Megert, direttore della Service Academy, ne è convinto.

Gli specialisti della manutenzione di Polymeca hanno seguito i corsi di formazione della Service Academy. “Questo servizio per noi vale oro perché ci permette di prevenire e ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e di effettuare noi stessi alcune riparazioni”, spiega Stefan Thurnherr. Quando un problema non è risolvibile internamente, Polymeca si rivolge con fiducia al tecnico dell’assistenza di Fritz Studer AG.

Studer parla la lingua dei clienti

Il Customer Care di Studer fornisce un importante contributo per garantire che le rettificatrici possano essere utilizzate il più a lungo possibile. Più di 200 tecnici dell’assistenza operano in oltre 50 paesi in tutto il mondo, svolgendo più di 15.000 interventi all’anno. La Helpline è disponibile in 15 lingue.

“Parlare la lingua dei nostri clienti è un nostro fondamentale impegno”, sottolinea Severin Steffen, Head of Helpline & Field Service di Studer. Tutti i tecnici dell’assistenza di Studer ricevono una formazione professionale, ovunque essi siano nel mondo. L’esperienza di un cliente cinese del settore automobilistico lo dimostra. Nel novembre 2016, questo cliente ha registrato il maggior numero di ordini nella sua storia. Le oltre 15 rettificatrici cilindriche Studer erano in servizio continuo. Un pomeriggio, durante la configurazione si è verificato un problema del software che il cliente non era in grado di risolvere. Solo poche ore più tardi, il Customer Care di United Grinding China ha creato una “unità di crisi” via WeChat, con la partecipazione anche del responsabile regionale dell’assistenza di Studer, Qu Hao. Verso sera è stata effettuata una diagnosi tramite accesso remoto e alle undici un tecnico dell’assistenza era già presente nel reparto di produzione. Insieme all’operatore, il tecnico ha risolto il problema del software durante la notte. Alle sette di mattina la S22 funzionava di nuovo perfettamente.
“Il team dell’assistenza ha risposto con incredibile rapidità, in modo diretto, con impegno e sempre nell’interesse del cliente. Il team ha compreso le nostre esigenze e la nostra urgenza”, spiega il Senior Maintenance Manager del cliente.

STUDER Customer Care nel mondo

Macchina precisa + alta disponibilità = successo del cliente

“Una macchina Studer è caratterizzata da una tecnologia avanzata e da un’elevata precisione. – riassume il cliente cinese – Il Customer Care visita regolarmente i clienti, registra i problemi con cui ci confrontiamo e fornisce una risposta entro il tempo stabilito. Tecnici qualificati ed esperti ci forniscono un supporto semplice e veloce e risolvono il problema in breve tempo”.

I clienti traggono enormi vantaggi dall’alta disponibilità delle macchine. Grazie a prodotti innovativi e installabili in qualsiasi momento, come le United Grinding Digital Solutions, i guasti delle macchine vengono analizzati ed eliminati via Internet.

production mode