Canali

Universal Robots partecipa ad A&T 2019

Universal Robots inaugura la stagione fieristica 2019 con la partecipazione alla XIII edizione di A&T - Automation & Testing, in programma all’Oval Lingotto Fiere di Torino dal 13 al 15 febbraio.

Dopo aver concluso un altro anno da record, culminato nel dicembre scorso con il 10° anniversario della vendita del primo robot collaborativo nel mondo, Universal Robots si appresta ad affrontare un 2019 con un team ulteriormente ampliato e grandi aspettative rispetto alla crescita, operando come leader indiscusso nel settore dell’automazione industriale in maggiore crescita.

Come ha commentato il country manager Alessio Cocchi: «Giungiamo ad A&T 2019 sia con risultati economici di tutto rispetto, sia con una filiale radicalmente evoluta. Dopo aver iniziato da solo il percorso di UR in Italia nel 2016, oggi, nella nostra nuova sede, lavora con me un team di una decina di persone che supportano la filiale contribuendo alla crescita del mercato nazionale. Senza contare i nostri distributori e i nostri partner. L’Italia non fa dunque eccezione rispetto al trend che UR registra in tutto il mondo. Il nostro staff è cresciuto di oltre il 50% a livello globale del 2018 e questo perché la robotica collaborativa è il settore dell’automazione con il maggior tasso di crescita. I cobot generano posti di lavoro sia tra noi costruttori sia nelle aziende che scelgono le nostre soluzioni».

Durante i 3 giorni di manifestazione visitatori e professionisti del settore potranno toccare con mano una serie di applicazioni industriali potenziate dai cobot UR tra cui assemblaggio, pallettizazione, avvitatura, carico/scarico macchina utensile in cui avranno risalto gli accessori UR+, ovvero lo store digitale attraverso il quale selezionare tool software e hardware per potenziare i cobot ed estendere il “tasso di collaboratività” delle applicazioni.

Si può inoltre visitare lo spazio web dedicato al nuovo progetto #Comunicare2030.