Canali

Big Kaiser vince il Global Industrie Award 2020 con EWA, l’utensile automatico per alesatura di precisione

Big Kaiser, ai vertici globali nella realizzazione di utensili e soluzioni per lavorazioni meccaniche di altissima qualità e precisione, si è aggiudicato il Global Industrie Award 2020 “Productive Performance” con EWA, il suo innovativo sistema automatizzato per l’alesatura di precisione.

La categoria “Productive Performance” riconosce le innovazioni che si concentrano principalmente sul miglioramento significativo e quantificabile delle metriche e delle prestazioni attraverso l’aumento della produttività. La candidatura di EWA ha avuto il supporto di Boulland-DPM, storico partner in Francia dell’azienda svizzera.

Giampaolo Roccatello, Head of Sales and Marketing di Big Kaiser, ha commentato: «Da oltre 30 anni Boulland-DPM rappresenta Big Kaiser in Francia, dove distribuisce i nostri sistemi di utensili. Siamo orgogliosi per questo riconoscimento prestigioso che attribuisce a EWA un ruolo di pioniere nella trasformazione 4.0 delle fabbriche, e ringraziamo Boulland-DPM per la nostra proficua collaborazione continuativa».

EWA è un prodotto intelligente completamente automatico per l’alesatura che non richiede l’intervento di un operatore. Consente di alesare in modo rapido e preciso, dal momento che non è più necessario fermare ripetutamente il processo per effettuare le misurazioni e regolare manualmente l’utensile. Questo non solo permette di risparmiare tempo, ma riduce anche al minimo gli scarti di materiale dovuti a errori derivati dalla regolazione manuale.

Istituiti nel 2018, i Global Industrie Awards sono di solito annunciati in occasione della fiera Global Industrie, che attira 2500 espositori e 45 mila visitatori da tutto il mondo. I premi riconoscono lo sviluppo di un prodotto, di un servizio o di un’innovazione finalizzata al miglioramento delle prestazioni industriali, all’ottimizzazione degli strumenti di produzione o allo sviluppo della responsabilità sociale d’impresa. A causa dell’emergenza sanitaria mondiale, l’edizione 2020 della manifestazione è stata annullata, ma gli organizzatori della fiera hanno comunque annunciato i vincitori selezionati dalla giuria e una cerimonia di premiazione si terrà a Parigi nell’autunno 2020.