Schunk Intec Italia S.r.l.

ELP,  Il modulo lineare intelligente di Schunk

Il modulo lineare intelligente con azionamento da 24 V , tecnologia di auto-apprendimento che semplifica drasticamente l’assemblaggio automatizzato

Lo scorso anno, il lancio del primo asse della serie ELP ha suscitato scalpore nel mondo dell’automazione. SCHUNK, il leader della tecnica di serraggio e dei sistemi di presa, ha sviluppato infatti i primi moduli lineari del mercato con motore ad azionamento lineare da 24V, compatti e che necessitano di pochissima manutenzione.

I nuovi moduli sono in grado di regolare automaticamente la corsa in relazione al peso dei singoli componenti e possono essere utilizzati da chiunque. La serie completa, lanciata all’Automatica 2016, si presta quindi alla creazione di processi d’assemblaggio sempre più flessibili, ideali nel contesto innovativo dell’Industria 4.0

Per usare il nuovo modulo lineare intelligente non è necessaria nessuna competenza specifica in campo meccatronico o di spazio aggiuntivo nel quadro elettrico. L’azionamento, l’unità di controllo e l’innovativa tecnologia auto-learn sono completamente integrate nel modulo stesso. ELP è facile da installare: l’asse si connette attraverso una presa standard (M8/M12), le posizioni finali si regolano meccanicamente attraverso una chiave a vite e la velocità di andata e ritorno invece attraverso due regolatori posti sul fianco del modulo. La funzione di auto-apprendimento si completa a seguito di due fino ad un massimo di cinque corse, e la fine del programma viene segnalata tramite l’accensione di una spia LED. Se il peso del componente dovesse modificarsi durante il processo, l’asse è programmato per regolarsi automaticamente nel giro di poche corse. A differenza dei moduli pneumatici, non è necessario regolare l’accelerazione, mentre rispetto ai moduli elettrici, non è richiesto l’inserimento di nuove sequenze di programmazione. L’asse lineare ELP risponde quindi perfettamente ad uno dei requisiti principali delle soluzioni meccatroniche SCHUNK: è un prodotto alternativo, in grado di sostituire 1:1 il corrispondente pneumatico. Per la prima volta, è possibile implementare un sistema completo di assemblaggio con moduli lineari, moduli rotanti e sistemi di presa utilizzando unicamente la tecnologia da 24V.

Di lunga durata e praticamente senza manutenzione

L’unità compatta di ELP, essendo priva di ammortizzatori idraulici, elimina le operazioni di messa in funzione e di manutenzione. Ciò minimizza il rischio di danni potenziali al sistema o di lunghi tempi di fermo, a causa di ammortizzatori difettosi. Gli assi elettrici ELP durano quindi più a lungo, hanno costi operativi ridotti, sono silenziosi e garantiscono una stabilità eccezionale al processo.

La serie ELP di SCHUNK è compatibile con qualsiasi unità di controllo, grazie al comando digitale I/O.  C-Slot integrate permettono di monitorare le posizioni della corsa attraverso interruttori magnetici. I moduli lineari saranno disponibili a partire da luglio 2016 in tre dimensioni (25, 50, 100), ciascuna con 3 versioni di corsa. Hanno una precisione di ripetibilità di 0,01mm e un massimo di corsa nominale di 200 mm. Grazie alla foratura standard che caratterizza ogni singolo modulo, ELP si combina facilmente con tutti gli altri moduli del sistema di assemblaggio ad elevate prestazioni più ampio al mondo di SCHUNK. Distributori di potenza, sensori e set di cavi, faranno presto parte nella gamma dei nuovi moduli lineari ELP.

leggi la scheda sul sito ufficiale 

Altri prodotti di Schunk Intec Italia S.r.l.