Articoli

Macchine agricole moderne: tecnologie di automazione

Le più moderne macchine agricole utilizzano le tecnologie di automazione per controllare la posizione delle ruote e rendere efficiente il lavoro nei campi.

Le più moderne macchine agricole utilizzano le tecnologie di automazione per controllare la posizione delle ruote e rendere efficiente il lavoro nei campi. Per soddisfare le attuali esigenze dell’industria alimentare e far sì che il terreno garantisca produttività e redditività adeguate è necessario dotarsi di soluzioni a elevata tecnologia, che consentano di coltivare i campi in modo industrializzato, con il vantaggio di ridurre la manodopera, i cui costi incidono pesantemente sui prezzi finali, e velocizzare le operazioni.

Questo anche perché alcuni trattamenti possono essere effettuati solo in condizioni specifiche e all’interno di archi temporali molto limitati. Le aziende agricole sono così alla ricerca di macchine sempre più rapide e sofisticate, capaci di soddisfare le esigenze delle coltivazioni. A simili richieste rispondono i moderni trattori che, a differenza di quelli proposti sino ad alcuni anni fa, sono degli autentici concentrati di tecnologia. Infatti, simili macchine sono chiamate a muoversi rapidamente e senza danneggiare le coltivazioni.

Ma devono passare anche da un appezzamento all’altro, transitando sulle strade pubbliche e, quindi, nel completo rispetto del codice della strada. Coniugare velocità, sicurezza e ridotto impatto sulle coltivazioni rappresenta quindi una delle principali sfide cui sono chiamati i costruttori di queste macchine agricole alla costante ricerca di tecnologie innovative.

Per continuare a leggere registrati e clicca qui