Canali

Salvagnini, masterclass digitale interamente dedicata al taglio laser in aria compressa

Dopo il successo dei precedenti appuntamenti, dedicati a pannellatura ed efficienza di processo, è in arrivo una nuova masterclass digitale interamente dedicata al taglio laser in aria compressa.

«Abbiamo voluto analizzare quanto effettivamente i nostri clienti utilizzassero il taglio in aria», spiega Pierandrea Bello, Product Manager Salvagnini per le tecnologie laser. «E per farlo in modo sistematico abbiamo utilizzato i dati di LINKS, la nostra soluzione IoT con cui è possibile monitorare in tempo reale le prestazioni dei sistemi ed eseguire operazioni di analisi. La nostra base dati è composta da un campione rilevante dei nostri sistemi laser installati in tutto il mondo, comprende un’ampia gamma di modelli e potenze sorgente differenti e riguarda una produzione annuale: parliamo di circa 1.200.000 lamiere. Abbiamo scoperto che più del 30% di queste lamiere è stato tagliato in aria compressa, un dato interessante perché evidenzia una tendenza in crescita. Soprattutto perché il taglio in aria, combinato alla nostra sorgente a 6 kW ad alta densità di potenza, porta a risultati davvero significativi: sia per quanto riguarda la produttività e i costi, sia in termini di qualità e di spessori tagliabili».

E proprio per approfondire tutti questi argomenti Salvagnini ha confezionato una nuova, esclusiva masterclass digitale: “6 kW e taglio in aria: la combinazione perfetta”. E sarà proprio Bello, in circa 30 minuti, ad accompagnare i partecipanti in questo viaggio in cui:
– si analizzano produttività, qualità e costi del taglio in aria combinato alla sorgente a 6kW ad alta densità di potenza;
– si vedono il laser a fibra ad alte dinamiche L5 tagliare alcune parti in azoto e in aria, per comparare i risultati;
– si ragiona sul ritorno dell’investimento, con un mix produttivo tipo.

L’appuntamento è per giovedì 30 luglio, alle ore 12.30. Naturalmente la partecipazione è gratuita ma con i posti limitati: per partecipare, è necessario registrarsi a questo link.

Per domande, commenti e qualsiasi altra necessità, il riferimento è a questo indirizzo e-mail.