News di prodotto

I cuscinetti radiali orientabili a rulli NSK fanno risparmiare a un’acciaieria quasi 70.000 euro

Grazie alla riduzione dei costi di fermo impianto, manutenzione, cuscinetti e lubrificazione.

Negli ultimi 4 anni, la durata dei cuscinetti del laminatoio a caldo di un’acciaieria in Spagna è stata inaspettatamente breve, causando costosi fermi di produzione. L’azienda iberica ha quindi  collaborato con l’ufficio tecnico di NSK, specializzata in cuscinetti, che ha analizzato l’applicazione e, quindi, proposto e implementato una soluzione basata su cuscinetti radiali orientabili a rulli ad alte prestazioni. Mettendo in pratica i consigli degli specialisti, l’acciaieria risparmia ora 69.803 euro all’anno grazie alla riduzione dei costi di fermo impianto, manutenzione, cuscinetti e lubrificazione.

Effettuando un’analisi tecnica delle cause primarie dei guasti, il team di NSK ha valutato attentamente le condizioni operative, oltre al regime di lubrificazione, per ottimizzare le condizioni di esercizio e prolungare la durata dei cuscinetti. Inoltre, in risposta alla richiesta del reparto manutenzione di migliorare il processo, NSK ha effettuato una revisione del processo e delle tolleranze di montaggio dei cuscinetti. Lavorando in collaborazione con l’acciaieria, le informazioni ricavate dalle analisi e dalle revisioni hanno rivelato che la temperatura di esercizio elevata del cuscinetto derivava da una combinazione di errori di montaggio e problemi di lubrificazione associati alla maggiore produttività (velocità operativa) dell’impianto.

Fra le numerose raccomandazioni c’era l’adozione dei cuscinetti radiali orientabili a rulli NSKHPS (High Performance Standard), caratterizzati anche da un gioco interno radiale maggiorato che li rende più adatti alle condizioni applicative. I cuscinetti radiali orientabili a rulli di NSK possono resistere in condizioni operative gravose. Questi cuscinetti resistono infatti al grippaggio e all’usura nonostante vibrazioni, disallineamenti e carichi d’urto consistenti. Grazie alle misure adottate, il consumo di cuscinetti nell’acciaieria è sceso a un quinto rispetto ai livelli precedenti, con relativi vantaggi in termini di riduzione dei fermi di produzione e della manutenzione.

I cuscinetti radiali orientabili a rulli NSKHPS offrono non solo una temperatura operativa fino a 200 °C, ma anche un coefficiente di carico dinamico superiore del 25% circa rispetto agli standard di settore. Il grande vantaggio è un cuscinetto che offre una durata doppia rispetto alle alternative tradizionali. Oltre a tecnologia di movimento avanzata, NSK può offrire ai clienti consulenza a 360 gradi per ottimizzare le prestazioni dei cuscinetti. Nel caso dell’applicazione sul laminatoio, il risultato della consulenza è stato l’allungamento della durata dei cuscinetti. La casa giapponese può aggiungere valore in molti altri modi, ad esempio aumentando la produttività, riducendo scorte/inventario, migliorando le competenze del cliente con una formazione mirata, effettuare ispezioni in loco e/o servizi di installazione, fornendo relazioni tecniche o analisi della lubrificazione.

L’acciaieria spagnola è molto soddisfatta dei consigli e dei relativi vantaggi, come dimostra un nuovo ordine di cuscinetti radiali orientabili a rulli NSKHPS inviato non appena il mercato ha cominciato a riprendersi dopo la pandemia all’inizio del 2021.

production mode