News Tecnolamiera

KUKA: soluzioni per l’automazione in saldatura

KUKA, grazie alla sua lunga esperienza tecnologica e applicativa è un’azienda di riferimento nel settore nella costruzione di impianti automatizzati, flessibili ed efficienti per l’industria automobilistica con soluzioni orientate al futuro nella direzione di Industria 4.0. L’industria automobilista, infatti, è molto dinamica e richiede estrema flessibilità.

La crescente concorrenza globale esige sistemi di produzione intelligenti combinati con sistemi logistici flessibili, che possono essere adattati rapidamente e soddisfare anche la domanda sempre maggiore di diversità dei modelli. Per rispondere a queste esigenze, KUKA mette a disposizione della clientela le sue competenze, dall’ingegnerizzazione, al collaudo e all’assistenza, rappresentando nel percorso verso Industria 4.0 un partner affidabile su cui poter contare.

Saldatura ad arco con KUKA

KUKA offre nel settore della saldatura una gamma di componenti di automazione, pacchetti funzionali e celle standard rapidamente disponibili. Possono essere combinati su base modulare ed adattati in modo flessibile alle esigenze specifiche.

Oltre alle classiche funzioni di saldatura, l’azienda offre una sicurezza duratura dell’investimento grazie alla possibilità di integrazione smart nel mondo connesso e digitale della produzione, per incrementare l’efficacia e la produttività lungo l’intera catena di generazione del valore nell’ambito della saldatura industriale.

KUKA, nello specifico, offre soluzioni per tutte le esigenze di automazione della saldatura: dai robot di saldatura ad arco con elevata precisione di traiettoria fino alle celle di saldatura preconfigurate e agli impianti di saldatura completamente automatizzati. Un’ampia offerta di posizionatori, software tecnico per la saldatura e unità lineari completano il portafoglio, per un pacchetto complessivo perfettamente coordinato.

In particolare, i robot di saldatura KUKA sono disponibili con portate da 6 a 22 kg e raggio d’azione fino a 3100 mm, nonché in molte varianti speciali. Ampio il portafoglio di posizionatori standard e personalizzati, con portata compresa tra 250 e 12.000 kg.

Ampia anche l’offerta di software e sensoristica per applicazioni di saldatura di qualunque complessità:

KUKA.ArcTech: pacchetto software con molte funzioni per comandare e programmare in modo semplice e veloce l’applicazione di saldatura;

KUKA.TouchSense: software per la ricerca del giunto e per la rilevazione delle difformità di forma e di posizione nei pezzi metallici;

KUKA.Sim: ulteriore incremento dell’efficienza nella stesura di programmi offline con KUKA.Sim;

ArcWelding AddOn per applicazioni di saldatura;

KUKA.ProcessScreen: software per il monitoraggio e la documentazione dei parametri del processo di saldatura;

KUKA.SeamTech: sensori per la ricerca e l’inseguimento del giunto e per la correzione del movimento del robot durante il processo di saldatura;

KUKA.Tracc TCP: pacchetto tecnologico software per il controllo e la calibrazione in automatico del TCP della torcia nel ciclo di produzione.

I robot KUKA raggiungono la miglior qualità di saldatura grazie all’attrezzatura di saldatura appropriata di importanti partner, come Binzel, ESAB, EWM, Fronius, Kemppi, Lincoln, Lorch, Megmeet, Migatronic, Miller o SKS.

I clienti KUKA in tutto il mondo godono di un’assistenza completa e competente nella realizzazione delle loro applicazioni di saldatura: dalla consulenza al Customer Service competente. Sono seguiti nell’intero processo di produzione, dalla convalida del processo alla costruzione dei prototipi, fino alle piccole serie.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Kuka.

production mode