Canali

Control Techniques presenta la sua nuova identità

Control Techniques, un marchio del gruppo Nidec, ha lanciato lo scorso 15 ottobre 2020 la nuova identità, che sancisce l’inizio di una fase inedita e coraggiosa nell’evoluzione della propria immagine.

I clienti, i partner e i dipendenti hanno assistito (e assisteranno nei mesi che verranno) a un sorprendente cambiamento dell’identità visiva dello storico marchio. L’azienda ha infatti definito una strategia di brand allineata ai propri obiettivi di business; ciò che la guida, la vision e ciò di cui ha bisogno per raggiungere tali obiettivi, la promessa ai clienti e i principi che guidano il modo di lavorare. Ogni singola parte dell’organizzazione verrà interessata da questo cambio epocale.

Pam Chahal, Global Marketing Director, ha spiegato: «È apparso evidente come sul mercato ci fosse una certa confusione su chi fosse Control Techniques e su quale fosse il suo posizionamento nell’attuale contesto dell’automazione industrial. Recentemente l’azienda ha vissuto un cambio di proprietà dal quale sono derivate nuove sfide da affrontare e adesso siamo perfettamente allineati e pronti per guardare al futuro. Con lo studio della nostra nuova identità ci siamo messi in discussione, siamo ripartiti dalla casella di partenza e abbiamo cercato di dare una risposta a quelle domande fondamentali con le quali qualsiasi organizzazione è chiamata a confrontarsi. L’esito di ogni singola fase è confluito nella successiva ed è così che siamo arrivati al lancio di questo emozionante nuovo marchio Control Techniques, che fa un occhiolino affettuoso al nostro passato, proiettandosi con coraggio nel futuro. Nei 50 anni di permanenza sul mercato abbiamo potuto mettere insieme un ricco patrimonio tecnologico da lasciare in eredità. Focalizzandoci sui nostri punti di forza, abbiamo sviluppato una visione completamente nuova di quello che sarà il futuro della nostra organizzazione, confermando in tal modo la nostra posizione chiara e solida. È stato molto interessante vedere la grande passione con la quale la nostra organizzazione ha supportato lo sviluppo della nuova visione. Il termine “drive obsessed” deriva proprio dalla spinta propulsiva e dalla determinazione delle nostre persone, a prescindere dal proprio ruolo, nel raggiungere i target comuni, con un’attenzione altissima ai nostri clienti».

Il presidente Anthony Pickering ha aggiunto: «Per troppo tempo Control Techniques è stata in disparte nel mondo gli azionamenti. Ora basta! Siamo stati un player di riferimento nel mondo degli azionamenti, con una lunga storia di primati nel settore. Abbiamo quindi il dovere di ritornare a essere quell’azienda, ma proiettata nel futuro, al quale guardiamo con fiducia e con coraggio. Questa eccitante nuova identità ci permetterà di catalizzare su di noi l’attenzione del mondo e di riconquistare quel posto che riteniamo ci spetti».