Canali

Programma MEMIS di Mitsubishi Electric, prevenire è meglio che curare

Il programma di manutenzione elettronica preventiva MEMIS (Mitsubishi Electric Mechatronics Integrated Services) garantisce un funzionamento dell’impianto eccellente, continuativo e in condizione di perfetta affidabilità.

Per rispondere alle sfide di un mercato sempre più competitivo, i produttori si vedono costretti ad aumentare la regolarità dei propri macchinari e a ridurre tempi di fermo imprevisti. Ciò richiede azioni in grado di prevenire gli interventi di manutenzione straordinaria, massimizzando in questo modo la produzione e rendendola più affidabile. La manutenzione preventiva consente, pianificandone i costi, di intervenire con anticipo, assicurando una massima e duratura efficienza della macchina.

Mitsubishi Electric propone il programma di manutenzione elettronica preventiva MEMIS (Mitsubishi Electric Mechatronics Integrated Services), studiato per anticipare eventuali guasti o malfunzionamenti e garantire ai clienti un funzionamento dell’impianto eccellente e continuativo, così da diminuire i costi totali di manutenzione della macchina.

I lavori di manutenzione sono svolti da personale tecnico specializzato che garantisce un servizio professionale e di alta qualità e vengono eseguiti sulla base di regolari ispezioni programmate. È prevista una visita annuale di manutenzione preventiva programmata, nell’ambito della quale vengono svolte una serie di operazioni di controllo e verifica che riguardano lo stato generale della macchina. Mediante la diagnostica CNC, il tecnico specializzato provvede alla verifica di tutti i dati di funzionamento e alla loro correttezza. La diagnostica permette la registrazione dei dati rilevati per successive comparazioni e analisi. Il report tecnico dell’attività è parte integrante della documentazione rilasciata nell’ambito del contratto dopo ogni ispezione.

Per soddisfare al meglio le esigenze dei propri clienti, Mitsubishi Electric ha previsto due tipologie di contratto annuale MEMIS Base e Premium. Entrambe le tipologie includono i costi di manodopera e trasferta, prevedono date delle ispezioni concordate in anticipo per adattarsi al programma di produzione del cliente. Inoltre, dopo ogni ispezione di manutenzione, l’utente riceve sempre un rapporto di assistenza che certifica lo stato della parte CNC, l’elenco delle attività di assistenza eseguite e alcune raccomandazioni.

Sottoscrivendo il contratto MEMIS, si ha inoltre diritto a una serie di agevolazioni sui prezzi delle parti di ricambio a consumo sostituite durante la manutenzione preventiva e sui costi della manodopera di eventuali interventi di manutenzione straordinaria. Solo il contratto Premium garantisce la priorità d’intervento tecnico sul campo dal ricevimento della richiesta scritta e ulteriori sconti sui prezzi delle parti di ricambio sostituite in caso di interventi di manutenzione straordinaria.